via Torre Belfredo 81/d - 30174 - Venezia-Mestre
info@infonett.it
+39 041 5953929

«LIBERIAMO» I PROGETTI DELLE IMPRESE SBLOCCHIAMO L’EDILIZIA FACCIAMO RIPARTIRE L’ECONOMIA

«LIBERIAMO» I PROGETTI DELLE IMPRESE SBLOCCHIAMO L’EDILIZIA FACCIAMO RIPARTIRE L’ECONOMIA

Data Pubblicazione14 Lug 2020

La Fondazione Think Tank Nord Est ha realizzato un’indagine sul settore edile, intervistando circa 150 imprese tra Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Questi i principali risultati della ricerca:

  • Il 75% delle imprese ha chiuso per oltre un mese tra marzo e aprile.
  • Il 38% delle imprese sostiene che, ad oggi, non tutti i cantieri (o lavori) intrapresi prima del lockdown sono ancora ripartiti.

 

 

  • Il 48% delle imprese ritiene che, nel 2020, perderà oltre il 20% del fatturato rispetto al 2019. Solo il 17% non si aspetta un calo.

 

 

  • Il 40% delle imprese ritiene che, nel 2020, riceverà oltre il 20% degli ordini in meno rispetto al 2019. Solo il 25% non si aspetta un calo.

 

 

  • Il 76% delle imprese è spaventato dalla crisi economica in generale (imprese e famiglie); il 34% dalla crisi del turismo; il 32% dal ritardo nei pagamenti.
  • Il 50% delle imprese valuta di non avere più lavori fra 3 mesi. Il 32% ha commesse per al massimo 2 mesi. Il 14% per solo un mese.

 

 

  • Il 37% delle imprese prevede di essere in difficoltà già tra settembre e ottobre, mentre il 50% delle imprese è preoccupato soprattutto per il periodo novembre-dicembre 2020. Solo il 18% delle imprese non teme i prossimi mesi.

 

 


 

SCARICA IL PDF