via Torre Belfredo 81/d - 30174 - Venezia-Mestre
info@infonett.it
+39 041 5953929

L’indagine sulla burocrazia: la parola al territorio

L’indagine sulla burocrazia: la parola al territorio

Data Pubblicazione05 Apr 2019

Al via la seconda fase del progetto “Sconfiggiamo la burocrazia!” ideato e realizzato dalla Fondazione Think Tank Nord Est in collaborazione con l’Osservatorio Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica di Milano diretto dal dott. Carlo Cottarelli.

In questa seconda fase, saranno coinvolte imprese, imprenditori, professionisti e associazioni di tutto il territorio delle provincie di Venezia, Treviso, Udine e Pordenone per ragionare più specificatamente sulle proposte di sburocratizzazione e semplificazione amministrativa. Per partecipare alle attività è sufficiente contattare la Fondazione ai recapiti indicati sotto dando la propria disponibilità.

Il percorso dell’indagine

Tra marzo e i primi giorni di aprile, nella prima fase dell’indagine, la Fondazione ha coinvolto i propri Soci con incontri sul territorio in cui sono stati esplorati gli aspetti più problematici legati alle procedure amministrative, cercando anche di raccogliere e mettere in fila suggerimenti e proposte per rendere più veloci e meno costosi gli adempimenti stessi.

Lo scopo finale del lavoro di ricerca portato avanti dalla Fondazione è infatti quello di provare a valutare proposte e soluzioni attuabili per sconfiggere la burocrazia, per dare valore a procedure che garantiscano la trasparenza delle aziende, la sicurezza sul lavoro, la gestione del personale abbandonando le ridondanze, i cavilli all’azzeccagarbugli di manzoniana memoria, il proliferare di carte su carte.

Procedure complesse, di difficile comprensione e risposta, non garantiscono né premiano comportamenti virtuosi. Come ha ben sottolineato un imprenditore coinvolto negli incontri della prima fase del progetto

la garanzia della sicurezza dei lavoratori non è assicurata dalle 300 pagine di documentazione ma dall’effettivo rispetto delle norme.

Procedure snelle, facilmente attuabili per garantire sicurezza e trasparenza: da dove partire?

Per raggiungere l’obiettivo dell’indagine, la Fondazione ritiene indispensabile allargare il dibattito alle imprese, ai professionisti e alle associazioni di tutto il territorio. Nei prossimi mesi, si cercherà di approfondire ulteriormente il tema della burocrazia nelle imprese con interviste face to face su questi temi:

– quali sono gli adempimenti amministrativi inutili?

– quali pratiche potrebbero essere svolte con più semplicità e con la produzione di minor documentazione?

–  quali procedure sono troppo lunghe e complesse e come si potrebbero velocizzare e semplificare?

Tutti gli imprenditori, le imprenditrici, i consulenti, le associazioni che desiderano dare il proprio contributo all’indagine possono contattare la Fondazione Think Tank Nord Est scrivendo a info@infonett.it o telefonando allo 041-5953929.